21 Novembre 2018 - Aggiornato alle 20:43
SPORT
Napoli: Nonostante le smentite e il Real Matador avanti tutta
26 Luglio 2018 15:50 —

Il Napoli è arrivato al 17mo giorno di ritiro in quel di Dimaro-Folgarida, nella Val di Sole, splendida cornice del Trentino Alto-Adige patria delle Dolomiti. Unico allenamento per i calciatori oggi, con il pomeriggio libero ai ragazzi. Sessione iniziata con riscaldamento col pallone: rosa divisa in gruppi da tre che passandosi il pallone sempre al volo dovevano percorrere il campo da area ad area. Successivamente torello con la squadra divisa in due gruppi prima della seduta tecnico-tattica. Chiusura con lavoro specifico nella sabbia.
Fronte mercato. Saranno ancora tre gli innesti da qui fino alla fine del mercato; un terzo portiere capace di poter giocare ed essere utile in caso di bisogno, un terzino destro alternativa ad Hysaj ed una punta, con un unico nome, nonostante le smentite presidenziali: Edinson Cavani. Il Matador, infatti, è il profilo ideale per rinforzare ulteriormente il Napoli e regalare ad Ancelotti una squadra in grado di competere per grandi traguardi sia in Italia che in Europa, vero obiettivo presidenziale. La trattativa con il PSG esiste, è concreta e con i parigini addirittura si starebbe lavorando per l’accoppiata Di Maria-Cavani; in quel caso, però, sarà necessaria la cessione di un big per finanziare l’operazione onerosa. In caso contrario arriverà solo il Matador, per la gioia dei tifosi e del Presidente, pronto ad annuncio e presentazione in stile hollywoodiano. 
Per quanto riguarda il portiere, il prescelto non è certo Frattali, ma un estremo difensore in grado di dare più garanzie; si parla di Guillermo Ochoa, messicano dello Standard Liegi. È un profilo che piace, Ancelotti gli ha anche parlato durante il Mondiale ma il ragazzo è extracomunitario ed il suo approdo escluderebbe quello di Santiago Arias. Ecco perché, per il terzino, non si è chiuso ancora con il PSV; sorpasso di Sabaly nelle idee della dirigenza azzurra, perché il senegalese ha passaporto francese ed è in grado di agire su entrambe le fasce. La trattativa è sulla base di circa 15 milioni di euro, stessa cifra eventualmente da girare agli olandesi per il colombiano.   

Giovanni Spinazzola 

26 Luglio 2018 15:50 - Ultimo aggiornamento: 26 Luglio 2018 15:50
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi