13 Agosto 2022 - Aggiornato alle 16:48
CRONACA
Napoli: Ospedale “Santobono”, minaccia un’infermiera e danneggia un termo-scanner. Denunciata
17 Luglio 2022 14:08 —

Ieri sera gli agenti del Commissariato Arenella, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’Ospedale “Santobono” per la segnalazione di un’aggressione ai danni di un’infermiera.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno accertato che, poco prima, una donna che aveva accompagnato la figlia per una visita, lamentando tempi di attesa lunghi, aveva minacciato un’infermiera e danneggiato il termo-scanner del pronto soccorso. 

Una 22enne napoletana è stata denunciata per minacce a Pubblico Ufficiale e danneggiamento.

17 Luglio 2022 14:08 - Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2022 14:08
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi