23 Settembre 2019 - Aggiornato alle 21:35
CRONACA
Napoli: Ottaviano, maltrattava genitori e sorella per avere i soldi per la droga
16 Maggio 2019 12:26 —

I carabinieri della Sezione Radiomobile di Torre Annunziata hanno tratto in arresto un 33enne del luogo in atto sottoposto ai domiciliari per reati inerenti gli stupefacenti e ora resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia ai danni dei genitori e della sorella conviventi. I militari sono intervenuti in via delle Palme su richiesta al 112 delle vittime, riuscendo a bloccare l’uomo che stava aggredendo il padre per farsi consegnare denaro per la droga. In sede di denuncia i familiari hanno riferito anche di gravi e ripetuti episodi di violenza pregressi. L’arrestato è stato tradotto a Poggioreale.

16 Maggio 2019 12:26 - Ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2019 12:26
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi