22 Luglio 2018 - Aggiornato alle 00:44
CRONACA
Napoli: Ottaviano, scoperto centro per riciclaggio auto rubate
21 Giugno 2018 10:58 — Carabinieri arrestano due smontatori in flagranza. Denunciati anche due “clienti” e la proprietaria dell'immobile.

I Carabinieri della Stazione di Ottaviano nel corso di un servizio per contrastare il fenomeno dei furti d’auto hanno arrestato in flagranza per riciclaggio di auto rubate il 36enne Salvatore Reale, napoletano del quartiere Miano e Luigi Liguori, 47enne, di Acerra. I due, entrambi con precedenti specifici, sono stati sorpresi all’interno di un garage in via Ammirati mentre erano intenti a smontare la Fiat Punto rubata a un 33enne di Marcianise e in possesso di parti meccaniche e di carrozzeria di dubbia provenienza, che sono state sequestrate. Denunziati in stato di libertà per lo stesso reato due 49enni, uno di Acerra e l’altro del luogo, sorpresi alla guida di 2 furgoni contenenti parti meccaniche e di carrozzeria di verosimile provenienza illecita. Denuncia, infine, anche per una 51enne di via Ammirati proprietaria del garage ove Reale e Liguori stavano smontando il veicolo rubato. Gli arrestati sono stati tradotti agli arresti domiciliari.

21 Giugno 2018 10:58 - Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2018 10:58
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi