18 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 07:06
CRONACA
Napoli: Palma Campania, accoltellamento in un bar. Carabinieri arrestano l’aggressore
06 Luglio 2018 14:09 —

I Carabinieri della stazione di Palma Campania hanno tratto in arresto per lesioni aggravate e porto illegale di armi un 32enne del luogo, Aniello Maffettone. Al culmine di una lite scoppiata in un bar, per motivi che nessuno è stato in grado di spiegare, l'uomo ha sferrato un fendente con un coltello a serramanico all’addome di un 32enne di origine ucraina già noto alle forze dell'ordine. Il ferito è stato trasportato in ambulanza presso l’ospedale di Nola dove i sanitari gli hanno medicato una ferita da taglio giudicata guaribile in 20 giorni. Il coltello è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato giudicato con rito direttissimo al termine del quale il giudice ha disposto per lui gli arresti domiciliari in attesa che si celebri il processo.

06 Luglio 2018 14:09 - Ultimo aggiornamento: 06 Luglio 2018 14:09
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi