25 Ottobre 2021 - Aggiornato alle 09:36
CRONACA
Napoli: Parco Conocal, detiene armi e droga in casa. Arrestato
04 Luglio 2021 13:15 —

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Ponticelli, con il supporto dell’Unità Cinofila antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale e  del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di un uomo in via il Flauto Magico dove hanno rinvenuto, in un comodino della stanza da letto, 16 stecche di hashish del peso di 8 grammi circa, 6 involucri con 1,5 grammi circa di cocaina, 2 bustine contenenti 4,5 grammi circa di marijuana e 140 euro.

Inoltre, hanno controllato il box in uso all’uomo dove hanno trovato un panetto di hashish del peso di 91 grammi circa e rinvenuto, nascoste in un borsone e in una valigia, una pistola semiautomatica CZ 75 calibro 9 parabellum con 13 cartucce, una carabina Sites Renger M21 calibro 9 con 6 cartucce e una pistola semiautomatica Beretta 98F calibro 9x21 con matricola abrasa e  con 15 cartucce.

Antonio Mozzillo, 28enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di armi clandestine e ricettazione.

04 Luglio 2021 13:15 - Ultimo aggiornamento: 04 Luglio 2021 13:15
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi