17 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 15:29
SPORT
Napoli: Parma e Juventus per chiudere in bellezza la settimana
25 Settembre 2018 17:21 —

Parma e Juventus. Il Napoli è al lavoro e pronto a chiudere la settimana in bellezza, dopo averla iniziata nel migliore dei modi contro il Torino, con una prestazione superba e convincente, con un nuovo modulo ed all’insegna di Carlo Ancelotti, il vero regista ed artefice del nuovo Napoli post Sarri. Il tecnico sta dando mentalità vincente alla squadra, consapevolezza nei suoi mezzi e, soprattutto, diversi spartiti, da utilizzare ad inizio partita oppure a gara in corso, a seconda dell’avversario e del contesto della gara. Abbiamo visto un Napoli camaleontico e lo vedremo da qui fino a fine campionato, capace di cambiare uomini – con un turn over quasi scientifico – e soluzioni di gioco, dal 4-3-3 al 4-3-2-1 fino a 4-4-2 e 4-2-3-1. Una squadra nuova, più sicura di sé, con un super Insigne diventato anche cecchino infallibile ed un Callejon diventato indispensabile anche per Re Carlo. Lo spagnolo sembrava sul punto di andare via, invece con ogni probabilità gli sarà rinnovato il contratto; Calleti ha stregato Benitez (l’ha voluto lui a Napoli), poi Sarri ed ora anche Ancelotti, perché l’andaluso è capace di giocare in ogni dove. Terzino, esterno in un centrocampo a quattro, ala in un tridente e pure in posizione più centrale senza dimenticare che, all’occorrenza, può agire da punta e mediano. Un multiruolo che farebbe la gioia di ogni tecnico, figurarsi quella di Ancelotti abituato ai grandi campioni come lui. Anche il numero 7, però, riposerà come gli altri, perché la turnazione di Ancelotti imposta al gruppo non risparmierà nessuno, soprattutto in un calendario ricco di impegni come quello di queste settimane.
Intanto è stato designato l’arbitro di Napoli-Parma, in programma mercoledì alle 20.30. Si tratta di Doveri di Roma. Assistenti: Mondin-Prenna. IV Uomo: Abisso. VAR: Calvarese-Passeri.
Per quanto riguarda la Juventus, invece, ingiustizia è fatta. È arrivata l’ufficialità; il Prefetto di Torino ha deciso che all’Allianz Stadium non potranno esserci i tifosi del Napoli residenti in Campania ma solo quelli in altre regioni. Il costo del biglietto, però, è proibitivo, come si legge sul sito ufficiale del club. 
Su disposizione del Prefetto di Torino, non sarà possibile per i tifosi azzurri residenti in Campania, anche se in possesso di Fidelity Card, acquistare i biglietti per Juventus-Napoli.
La vendita dei tagliandi sarà consentita per il settore Ospiti dello Juventus Stadium ai soli possessori di Fidelity card rilasciata dalla SSC Napoli ai residenti nelle Regioni diverse dalla Campania.
Queste tutte le indicazioni utili e le modalità inerenti alla vendita e le modalità di ingresso allo stadio:
capienza del settore Ospiti 1.016 (1° livello) e 1.083 (2° livello)
ATTENZIONE: i due livelli sono separati e non comunicanti per cui non è possibile entrare in un livello diverso da quello corrispondente al biglietto acquistato.
Sarà messo in vendita inizialmente il primo livello e successivamente il secondo.
-  prezzo del tagliando € 60,00 Intero - € 35,00 Ridotto Under 16 (uguale a quello previsto per il settore di curva dei tifosi locali).
-  inizio vendite martedì 25 settembre alle ore 16:00
-  termine vendite venerdì 28 settembre alle ore 19:00.
A seguito del Decreto del Prefetto di Torino del 24 settembre 2018 la vendita avverrà con le seguenti prescrizioni:
-   Divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella regione Campania anche se in possesso di Fidelity Card;
-   Inibizione alla vendita nei punti vendita della regione Campania;
-   vendita consentita per il settore Ospiti ai soli possessori di Fidelity card rilasciata dalla SSC Napoli residenti nelle Regioni diverse dalla Campania;
-   incedibilità dei tagliandi d'accesso.
Per quanto sopra la vendita avverrà esclusivamente nei punti vendita situati fuori dalla Regione Campania a presentazione della Fidelity Card rilasciata dalla SSC Napoli e del documento d'identità (per la verifica della residenza), presso le ricevitorie Listicket abilitate.
L'apertura dei cancelli è prevista per le 16:00.

Giovanni Spinazzola

25 Settembre 2018 17:21 - Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2018 17:21
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi