18 Giugno 2018 - Aggiornato alle 02:12
CULTURA&SPETTACOLO
Napoli: Partono i preparativi per i 25 anni della Nuova Orchestra Scarlatti
21 Febbraio 2018 10:43 — Concerto gratuito 21 marzo ore 20.30 - Teatro Mediterraneo.

Sono passati 25 anni da quando a seguito dello scioglimento dell’Orchestra Scarlatti della RAI di Napoli, a raccoglierne idealmente il testimone, nasce la Nuova Orchestra Scarlatti. Venticinque anni di eventi e appuntamenti internazionali, in cui l’Orchestra napoletana si è fatta ambasciatrice musicale dell’Italia nel mondo, portando le sue note dalla Terra Santa alla Cina; ma anche venticinque anni di capillare presenza sul nostro territorio con eventi, rassegne, stagioni concertistiche, con l’obiettivo di portare la grande musica ovunque e a tutti: nei teatri, nelle scuole, nelle piazze.

L’appuntamento previsto per il 21 marzo prossimo sul palco del Teatro Mediterraneo, a venticinque anni esatti dalla data del concerto inaugurale tenutosi allora nel vicino Auditorium della RAI di Napoli, vedrà accanto alla Nuova Orchestra Scarlatti (arricchita  per l’occasione dalla presenza di alcuni fra i tanti musicisti che hanno collaborato con lei negli anni trascorsi) la più giovane delle sue nuove creature, l’Orchestra Scarlatti Junior (ragazze e ragazzi tra gli 11 e i 20 anni di età): come a dire, il presente, radicato nella tradizione, e il futuro insieme. Uno spettacolo che si preannuncia suggestivo e appassionante, con un organico al gran completo di circa 160 elementi.

Per celebrare il quarto di secolo di attività, in questi giorni che ci separano dal suo ‘compleanno’ l’Orchestra ripercorrerà la sua storia attraverso i canali social: verranno condivisi alcuni fra i momenti più emozionanti della sua storia musicale, tappe significative di un percorso che l’hanno resa quell'importante riferimento culturale per Napoli, il Mezzogiorno e non solo che è oggi.

La parola d’ordine però non è guardare al passato ma festeggiare il traguardo nella prospettiva augurale dei prossimi 25 anni di attività. E d’altronde lo stesso concerto del 21 marzo questo vuole essere: un ponte tra passato e futuro.

Il concerto per i 25 anni della Nuova Orchestra Scarlatti è organizzato in sinergia con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli. Media partner dell’iniziativa è l’agenzia Livecode.

In programma alcuni ‘pezzi forti’ del repertorio sinfonico, da Alessandro Scarlatti a Schubert, da Beethoven a Ravel. Gaetano Russo (direttore artistico della NOS) dirigerà la Scarlatti Junior, mentre la Nuova Scarlatti sarà guidata da Daniele Giulio Moles, collaboratore storico della NOS.

L’appuntamento, è per il 21 marzo (ore 20.30) al Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare di Napoli (Viale Kennedy, 54). L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

21 Febbraio 2018 10:43 - Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2018 10:43
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi