17 Agosto 2018 - Aggiornato alle 10:49
SPORT
Napoli: Per la fascia destra è sempre più Sabaly. E intanto Cavani si avvicina..ad Agropoli
16 Luglio 2018 17:54 —

Nuova giornata di allenamenti in casa Napoli, con il gruppo arrivato al settimo giorno di ritiro in quel di Dimaro, nella splendida cornice della Val di Sole, in Trentino Alto Adige. Sotto lo sguardo attento del presidente De Laurentiis – l’aveva detto, il patron, che avrebbe assistito a tutti gli allenamenti – la squadra ha iniziato la seduta mattutina con esercitazioni finalizzate alla prevenzione infortuni, per poi passare al riscaldamento con la palla. Gli azzurri, poi, si sono dedicati al lavoro tattico con la rosa divisa in due gruppi prima di terminare la sessione con quattro partitine a tema a metà campo.

Fronte mercato. Il nome più gettonato, per la fascia destra, al momento sembra essere quello di Sabaly; il terzino senegalese, infatti, piace perché capace di giocare indifferentemente su entrambe le corsie laterali e positivi sono stati i resoconti, con il ragazzo che avrebbe chiesto notizie di città e squadra al suo compagno di nazionale Koulibaly. Il costo dell’operazione è di circa 12 milioni di euro, stessa cifra stanziata per Stefan Lainer. Sistemato l’ultimo tassello, con un doppione in ogni ruolo come chiesto da Ancelotti, si procederà al top player (ma potrebbero essere due). Il Mondiale è finito ed è tempo di accelerare e regalare ai tifosi il colpo in grado di risollevare il morale dei tanti supporters un po’ abbattuti dopo l’ingaggio di Ronaldo da parte della Juve. Dalle tribune del campo di Carciato una sola richiesta parte ad indirizzo del Presidente, pure applaudito ed acclamato in Trentino; quello di Edinson Cavani. L’uruguaiano, intanto, sarà ad Agropoli qualche giorno in vacanza mentre la trattativa dovrebbe entrare nel vivo nelle prossime settimane; al vaglio due opzioni. Il doppio colpo Di Maria e Cavani sarebbe una super risposta ai bianconeri ed è allo studio di fattibilità della dirigenza; in caso risultasse troppo oneroso, l’argentino verrebbe accantonato per puntare con decisione al Matador. Al momento Karim Benzema è solo il piano B.

Giovanni Spinazzola

16 Luglio 2018 17:54 - Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2018 17:54
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi