25 Agosto 2019 - Aggiornato alle 09:06
SPORT
Napoli: Per qualche sterlina in più
02 Agosto 2019 17:24 —

De Laurentiis e Giuntoli lavorano alacremente per rinforzare la rosa a disposizione di Carlo Ancelotti; servono due colpi, entrambi offensivi per lanciare il guanto di sfida alla Juve. James Rodriguez, Icardi e Lozano i profili attualmente seguiti, considerato come Pépé ieri sia diventato ufficialmente un calciatore dell’Arsenal. L’ivoriano ha preferito qualche sterlina in più per lui ed i suoi agenti piuttosto che disputare la Champions League e giocare una Serie A da protagonista. Chissà che un giorno non si penta di questa scelta. Parallelamente al mercato in entrata, la dirigenza azzurra lavora anche su quello in uscita. Sfumato l’affare Pépé, è cambiata la decisione del Napoli nei confronti di Adam Ounas. Nessuna cessione a titolo definitivo, ma solo in prestito, con il Cagliari in prima fila per il calciatore algerino fresco vincitore della Coppa d’Africa. È tutto da decifrare anche il futuro i Simone Verdi; l’ex Bologna ha iniziato davvero bene il precampionato, a suon di gol ed assist e potrebbe anche guadagnarsi la riconferma. Ancelotti sta riflettendo sulla posizione del calciatore, con l’agente dell’attaccante che ha affermato di preferire la permanenza in azzurro a qualsiasi altra destinazione, Torino in primis. Verdi, però, chiede almeno minime garanzie; se sarà accontentato, con promessa di un impiego part time, allora potrà scrivere un nuovo capitolo della sua storia azzurra. Altrimenti sarà cessione, con i granata di Cairo che – al momento – non sono ancora arrivati ai 25 milioni chiesti da ADL. Offerta di 20 ma possibile un rilancio considerato il superamento del turno di qualificazione di Europa League. Partirà sicuramente, invece, Elseid Hysaj, il terzino albanese decisamente di troppo. Il ragazzo vuole cambiare aria e la Roma – al momento – sembra l’ipotesi più accreditata, anche se non va esclusa la pista Juve qualora si dovesse concretizzare la partenza di Cancelo. Al momento i giallorossi hanno messo sul piatto 17 milioni, cifra ritenuta non congrua, considerato i 25 milioni chiesti dal Napoli. Destino opposto, invece, per Mario Rui; il lusitano ha disputato un buon precampionato, i tifosi lo acclamano ed Ancelotti ha deciso di tenerlo anche per la prossima stagione.

Giovanni Spinazzola

02 Agosto 2019 17:24 - Ultimo aggiornamento: 02 Agosto 2019 17:24
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi