18 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 14:58
CRONACA
Napoli: Pianura, scoperta dai Carabinieri una coltivazione di cannabis e produzione di marijuana in casa di due insospettabili. Arrestati zio e nipote
21 Settembre 2017 15:16 —

I Carabinieri del nucleo Operativo di Bagnoli hanno tratto in arresto in flagranza di reato F. e P. R., 45 e 22 anni, zio e nipote, entrambi residenti a Pianura, incensurati, e responsabili di coltivazione e produzione di stupefacente. Durante perquisizione domiciliare i militari dell’Arma hanno scoperto che nel giardino dell’abitazione coltivavano cannabis indica, trovando quattro piante alte circa tre metri e con il fusto di cinque cm. Sequestrata anche una prova della successiva fase di lavorazione e confezionamento: 15 grammi di marijuana già essiccata e un bilancino di precisione. Gli arrestati attendono ora il rito direttissimo.

21 Settembre 2017 15:16 - Ultimo aggiornamento: 21 Settembre 2017 15:16
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi