06 Giugno 2020 - Aggiornato alle 07:47
CRONACA
Napoli: Pianura, stavano eseguendo lavori non autorizzati in un terreno sottoposto a vincolo. Sequestrata l'intera area
03 Maggio 2020 11:00 —

I Carabinieri della Stazione di Napoli Pianura hanno denunciato due persone per distruzione o deturpamento di bellezze naturali. In una proprietà privata al limite con alcuni campi agricoli - estesa per quasi 2.000 mq - hanno notato due piccoli escavatori impegnati in una movimentazione di terreno. Sospesi i lavori, il committente, un 44enne del posto non è stato in grado di esibire ai militari alcuna autorizzazione che consentisse l’attività di scavo.

La proprietà, che sorge in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico, è stata sequestrata, come pure i mezzi impiegati. Il responsabile dei lavori ed il committente - nonché proprietario del terreno - sono stati denunciati.

03 Maggio 2020 11:00 - Ultimo aggiornamento: 03 Maggio 2020 11:00
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi