25 Settembre 2018 - Aggiornato alle 10:42
CRONACA
Napoli: Pianura, vedova di camorra sorpresa con hashish e contante in casa
11 Marzo 2018 12:30 —

Veronica Mazzanti, 35enne, di Pianura, vedova di Carmine Pesce ucciso in un agguato di camorra il 26 febbraio 2004, è stata sorpresa dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bagnoli a nascondere in casa 133 grammi di hashish divisi in dosi e di 460 euro ritenuti provento di attività illecita. Ha provato a far sparire le dosi gettandole dal balcone ma il tutto è stato recuperato da militari appostati sotto al palazzo. E' stata tratta in arresto per detenzione di stupefacente a fini di spaccio e tradotta ai domiciliari.

11 Marzo 2018 12:30 - Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2018 12:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi