11 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 20:52
CRONACA
Napoli: Piazza San Pasquale sfregiata
17 Novembre 2018 00:12 —

"Ecco gli effetti devastanti di un cattivo accordo stipulato tra ENEL e Comune di Napoli per portare la connessione in fibra a banda ultra larga. Qui siamo nella centrale piazza S. Pasquale, immagine straziante di una città lacerata da cattivi amministratori. Come è possibile che il Comune di Napoli non si sia sincerato del ripristino dello Stato dei luoghi? Inoltre i cubetti di porfido asportati dove sono? Questo è l’ennesimo esempio della cattiva amministrazione del sindaco De Magistris e delle sue numerose giunte che si sono comportanti da “principianti allo sbaraglio”...ma alla fine chi pagherà i danni?" E' quanto denuncia sulla sua pagina facebook l'esponente della Lega Napoli Paolo Santanelli. 
 

17 Novembre 2018 00:12 - Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2018 00:12
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi