22 Ottobre 2019 - Aggiornato alle 01:03
CRONACA
Napoli: Piazzolla di Nola, furto di energia in caseificio
14 Settembre 2019 16:44 —

Nella frazione di Piazzolla di Nola i Carabinieri della stazione locale hanno tratto in arresto il titolare di un caseificio per furto di corrente elettrica. L’imprenditore, un 48enne incensuratodel luogo, aveva posto una calamita sul contatore diminuendo le registrazioni del 67% e rubando negli anni 23mila euro di energia. I Carabinieri hanno scoperto il trucco insieme a tecnici dell’ENEL.ed hanno arrestato il 48enne, sequestrando la calamita. L’uomo è in attesa del giudizio con rito direttissimo.

14 Settembre 2019 16:44 - Ultimo aggiornamento: 14 Settembre 2019 16:44
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi