24 Settembre 2021 - Aggiornato alle 04:38
CRONACA
Napoli: Pignasecca, parcheggia l’auto sul marciapiede impedendo il passaggio a pedoni e disabili di fronte all'ospedale dei Pellegrini
30 Agosto 2021 12:04 — Borrelli (Europa Verde): “Ignobile strafottenza, un plauso a chi gli ha lasciato sul parabrezza il tagliando dedicato ai cialtroni della sosta selvaggia”.

“Alla Pignasecca, sul marciapiede che fronteggia l’ospedale dei Pellegrini un campione di senso civico ha parcheggiato la propria auto ritenendo di poter impedire il passaggio ai pedoni, a carrozzini e ai disabili. Una trovata da vero galantuomo. Un comportamento che lascia immaginare lo spessore umano del soggetto che ha inteso agire mostrando il più assoluto spregio verso il prossimo.  Siamo di fronte a un atto di ignobile strafottenza. Bene ha fatto chi gli ha lasciato sul parabrezza il tagliando dedicato ai cialtroni della sosta selvaggia, una sorta di "multa popolare" recante la scritta ‘Vergognati’ al di sotto dei simboli della sosta riservata e delle piste ciclabili. Perché proprio gli stalli per le auto dei disabili, i marciapiedi, le piste ciclabili, sembrano essere diventati i luoghi prediletti per la sosta delle auto dei cialtroni. Nessuno dovrebbe arrogarsi il diritto di creare disagi agli altri, non c’è comportamento che meriti maggiore biasimo”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde segnalando che sta crescendo la rabbia e l'indignazione della cittadinanza verso l'inciviltà dilagante della sosta selvaggia.

30 Agosto 2021 12:04 - Ultimo aggiornamento: 30 Agosto 2021 12:04
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi