16 Agosto 2017 - Aggiornato alle 15:08
CRONACA
Napoli: Pizzofalcone, srilankese perseguita e minaccia la ex da mesi e poi l’aggredisce con un taglierino. Arrestato dai carabinieri
19 Luglio 2017 11:19 —

I Carabinieri della Compagnia Napoli Centro hanno arrestato in via Egiziaca a Pizzofalcone un 48enne dello Sri Lanka già noto alle forze dell'ordine. L’uomo è ritenuto responsabile di tentato omicidio, lesioni personali aggravate e atti persecutori ai danni della ex compagna 49enne. I militari dell’Arma hanno accertato che da diversi mesi si rendeva responsabile di reiterate minacce, tali da cagionare un grave stato di paura nella vittima, minacce che ieri mattina sono culminate in aggressione con un taglierino. La donna è stata sottoposta a cure mediche all’ospedale dei pellegrini per “piccole ferite da taglio all’arto superiore dx e per trauma contusivo all’emitorace sx”, venendo giudicata guaribile in 10 giorni. L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi