16 Luglio 2018 - Aggiornato alle 08:49
CRONACA
Napoli: Poggioreale, si reca in caserma a firmare e viene riconosciuto dalla vittima che aveva rapinato poco prima
14 Aprile 2018 16:43 —

I Carabinieri della stazione Poggioreale hanno sottoposto a fermo per rapina Giuseppe de Stefano, un 31enne di via Stadera. Il  pomeriggio dell’11 aveva rapinato un 21enne su via del Pascone. Lo aveva spintonato e si era impossessato dello smartphone fuggendo poi su un Aprilia sportcity. Poco dopo è andato a “firmare” alla stazione carabinieri di Poggioreale e lì si è trovato davanti proprio la sua vittima che stava denunciando la rapina patita poco prima. Il ragazzo lo ha riconosciuto, il carabiniere che stava redigendo la denuncia ha notato la corrispondenza di De Stefano con la descrizione fornita dal rapinato e lo ha bloccato mentre tentava di allontanarsi a passo svelto. E' stato sottoposto a fermo e, estesi gli accertamenti, sotto casa sua è stato sequestrato lo scooter utilizzato nella rapina. Terminate le formalità è stato tradotto in carcere e lì è stata disposta la permanenza dopo la convalida del fermo da parte del GIP.

14 Aprile 2018 16:43 - Ultimo aggiornamento: 14 Aprile 2018 16:43
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi