22 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 10:08
CRONACA
Napoli: Pomigliano d’Arco, evaso dai domiciliari viene riconosciuto e arrestato
29 Settembre 2017 13:29 —

C.A., un 44enne di Pomigliano d’Arco già noto alle forze dell'ordine, era ai domiciliari per aver rapinato un anziano. Era stato fermato a inizio settembre dai carabinieri di Pomigliano perché insieme alla fidanzata avevano affiancato e bloccato un pensionato del posto a passeggio e, dopo averlo scaraventato a terra, si erano impossessati della tracolla contenente denaro, cellulare e documenti. Nonostante il rispetto della misura gli imponesse di restare a casa, l'uomo era uscito, arbitrariamente e senza autorizzazione. Durante la sua evasione però è stato sorpreso da un carabiniere libero dal servizio che stava raggiungendo la caserma. Il militare lo ha riconosciuto, ha immediatamente parcheggiato la sua “vespa” e lo ha arrestato.
Portato in caserma e sottoposto alle formalità di rito, è ora in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

29 Settembre 2017 13:29 - Ultimo aggiornamento: 29 Settembre 2017 13:29
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi