21 Settembre 2017 - Aggiornato alle 12:45
CRONACA
Napoli: Pomigliano d’Arco, pasticciere sorpreso con un etto di cocaina
06 Settembre 2017 16:16 —

102 grammi di cocaina divisi in dosi, insieme a un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento della droga e 140 euro in contante, sono stati rinvenuti dai carabinieri della stazione di Pomigliano e dell’aliquota operativa della compagnia di Castello di Cisterna in casa diC.V., un pasticciere 28enne di Pomigliano già noto alle forze dell'ordine. E' stato tratto in arresto e dovrà rispondere di detenzione di stupefacente a fini di spaccio. In attesa del rito direttissimo è stato tradotto ai domiciliari.

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi