01 Dicembre 2020 - Aggiornato alle 09:57
CRONACA
Napoli: Pompei, fa scendere il padre in pigiama al bancomat per estorcergli denaro
31 Ottobre 2020 15:44 —

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Pompei, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Sacra a Pompei una persona in pigiama che stava prelevando dallo sportello di un bancomat. I poliziotti si sono avvicinati all’uomo che ha raccontato di essere stato insultato e minacciato dal figlio poiché, come già avvenuto in precedenti occasioni, si era rifiutato di elargirgli del denaro. Gli agenti hanno subito bloccato il figlio, Franco Vitiello, 48enne napoletano con precedenti di polizia, che lo stava attendendo in auto e lo hanno arrestato per tentata estorsione.

 

31 Ottobre 2020 15:44 - Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre 2020 15:44
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi