12 Agosto 2022 - Aggiornato alle 00:53
CRONACA
Napoli: Pompei, nigeriano aggredisce una ragazza e tenta di violentarla
06 Luglio 2022 09:36 —

Prime ore del mattino, l’aria ancora respirabile. La notte è alle spalle e per una 25enne di Pompei è il momento giusto per una corsetta.

Non è l’unica in strada, molti come lei hanno il passo veloce. Chi per tenersi in forma, chi per iniziare una nuova giornata di lavoro in attesa delle ferie. Tra questi c’è un 34enne di origini nigeriane che ha tra le mani stringe un bastone di legno. Prende di mira la ragazza, gli si para davanti, la stordisce con un colpo e poi la palpeggia, tentando anche un rapporto sessuale.

La 25enne urla a squarciagola, è ferita e teme il peggio.

I Carabinieri non sono lontani, impegnati in un servizio di controllo del territorio in città. Raggiungono in pochi istanti la donna, disarmano e bloccano il 34enne.

La vittima è trasportata al pronto soccorso del San Leonardo dove le diagnosticano ferite guaribili in 30 giorni. Ha escoriazioni su tutto il corpo e la frattura del quarto metacarpo della mano sinistra.

Per il 34enne le manette e poi il carcere. Dovrà rispondere di violenza sessuale e lesioni personali.

06 Luglio 2022 09:36 - Ultimo aggiornamento: 06 Luglio 2022 09:36
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi