21 Novembre 2018 - Aggiornato alle 20:43
CRONACA
Napoli: Pompei, scippa la borsa dall'auto ferma all'incrocio. Inseguito dai Carabinieri che lo arrestano
19 Luglio 2018 15:37 —

E' stato arrestato in flagranza di furto con destrezza Luigi Prisco, di Boscoreale, già noto alle forze dell'ordine. In sella a un Piaggio Liberty ha affiancato la Chevrolet Matiz condotta da una 28enne di Pompei che era ferma ad un incrocio su via Astolelle e, dopo una manovra azzardata per la quale si è anche scusato con la ragazza, si è affiancato ed ha arraffato la borsa che la malcapitata aveva poggiato sul sedile del passeggero. Lei lo ha inseguito per un po’ ma poi lo ha perso. La scena, però, era stata notata da un brigadiere dei Carabinieri libero dal servizio che ha inseguito il malvivente. Quest’ultimo durante la fuga in scooter è caduto, quindi ha proseguito a piedi tentando anche di nascondersi in alcuni cespugli lungo la strada, ma vanamente. Il brigadiere, poi, insieme ai colleghi della stazione Pompei che nel frattempo erano intervenuti lo hanno intercettatp e tratto in arresto.

19 Luglio 2018 15:37 - Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2018 15:37
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi