24 Settembre 2018 - Aggiornato alle 17:35
CRONACA
Napoli: Pompei, scovati in casa con tre chili di marijuana. Quattro arresti e due minorenni denunciati
26 Gennaio 2018 13:31 —

Nel corso di un servizio per la prevenzione di reati nei luoghi di aggregazione dei ragazzi, a Santa Maria la Carità i carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia hanno controllato un 17enne di Scafati trovandogli addosso 50 grammi di marijuana e 60 euro in contante. Dopo il controllo del minore i militari hanno perquisito un’abitazione di Pompei sorprendendovi un altro 17enne di Scafati e quattro ragazzi, uno dei quali abita lì, a confezionare in dosi tre chili di marijuana. Erano seduti su dei divanetti e sopra ad un tavolino avevano a portata di mano un bilancino e svariate bustine. In un cassetto, inoltre, i militari hanno rinvenuto 3.400 euro in contante. I maggiorenni sono stati arrestati, i minori denunciati per detenzione di droga a fini di spaccio. Al termine delle formalità i minori sono stati affidati ai loro genitori, mentre A.D.R., 18enne, A.M., 19enne, P.D.A., 25enne e M.G., 23enne, l’unico già noto alle forze dell'ordine, tutti di Scafati, sono stati tradotti in carcere.

26 Gennaio 2018 13:31 - Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2018 13:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi