06 Febbraio 2023 - Aggiornato alle 18:14
CRONACA

Napoli: Porta Capuana, georgiano irregolare e con precedenti rapina due cellulari. Arrestato dopo una colluttazione con i poliziotti

26 Dicembre 2022 12:13 —

Ieri notte gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in piazza Enrico de Nicola per la segnalazione di una rapina.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno visto due uomini in lite ma uno di questi, alla loro vista, si è dato alla fuga nascondendosi in un’abitazione, mentre l’altro ha raccontato che il fuggitivo lo aveva rapinato dei suoi due cellulari.

Gli operatori sono riusciti ad entrare nell’appartamento dove, dopo una colluttazione e con il supporto di una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno bloccato il rapinatore trovandolo in possesso dei telefoni della vittima, di un altro cellulare, di due carte di debito e di uno zaino schermato.

A.B., 31enne georgiano con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per rapina, lesioni personali, resistenza a Pubblico Ufficiale e denunciato per ricettazione.

26 Dicembre 2022 12:13 - Ultimo aggiornamento: 26 Dicembre 2022 12:13
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi