14 Luglio 2020 - Aggiornato alle 00:22
CRONACA
Napoli: Portici, lite per un posto auto degenera in rissa. Carabinieri arrestano quattro persone
18 Giugno 2020 10:53 —

I Carabinieri della stazione di portici hanno arrestato per rissa quattro persone. Sono tutti del posto e già noti alle forze dell’ordine. I due nuclei familiari sono vicini di casa e residenti in due appartamenti di un palazzo in via Primo Cortile Moretti. Hanno litigato per un posto auto ma poi la discussione è degenerata: si son picchiati violentemente e sembrerebbe che padre e figlio abbiano utilizzato delle spranghe di ferro - una delle quali rinvenuta e sequestrata – per colpire i vicini di casa. Provvidenziale l’intervento dei Carabinieri – allertati dal 112 - che hanno prima calmato gli animi e poi arrestato i quattro. Se la caveranno con pochi giorni di riposo ed ora son stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

18 Giugno 2020 10:53 - Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2020 10:53
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi