13 Agosto 2020 - Aggiornato alle 13:25
CRONACA
Napoli: Pozzuoli, in due distinte operazioni arrestati due uomini, un rapinatore ed un estorsore
15 Dicembre 2019 17:06 —

Gli agenti del Commissariato di Pozzuoli, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Montenuovo Licola Pa tria, ferma all'esterno di una pizzeria e con il motore acceso, una moto di grossa cilindrata. Alla guida hanno visto un uomo con il capo ed il olto coperto e alle sue spalle il passeggero, anch'egli col volto coperto da c appuccio e sciarpa,  che stava entrando nel locale.I due, alla vista della Polizia, hanno abbandonato la moto e sono fuggiti  in direzioni differenti; il guidatore è stato raggiunto mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie  tracce nelle campagne adiacenti.L'uomo, Luigi Sannino, 20enne puteolano con precedenti di polizia , è stato arrestato per tentata rapina, resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione poiché la moto è risultata rubata ercoledì scorso al Vomero. In un'altra operazione, su segnalazione della sala operativa, gli agenti sono intervenuti in un'abitazione di Via G. Marciana dove un uomo stava malmenando la madre che non voleva concedergli del denaro. I poliziotti, dopo una violenta colluttazione, hanno bloccato l’uomo, un 31enne puteolano, che è stato arrestato per estorsione e lesioni e denunciato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

15 Dicembre 2019 17:06 - Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2019 17:06
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi