20 Agosto 2022 - Aggiornato alle 02:16
MONDO ANIMALE
Napoli: Profilassi genetica unica via per affrontare l’incivile fenomeno delle deiezioni canine
04 Gennaio 2022 13:07 —

Passeggiare per i marciapiedi della città tra le deiezioni dei cani non è una cosa bella, né per chi passeggia con i nostri amici a quattro zampe, né per tutti gli altri.

L’inciviltà, la sporcizia, il degrado, l’abbandono, la noncuranza, il lassismo sono tutti fattori che abbassano il livello di qualità della vita della città.

La prevenzione si fa con tutti gli strumenti etici, civici, legali e tecnologici che la società ci mette a disposizione. Evidentemente abbiamo bisogno di maggior attenzione e puntualità nell’applicare la giusta funzione di sviluppo, ma anche di controllo; due aspetti che vanno di pari passo.

In alcune regioni vale l’obbligo dell’analisi del Dna dei cani, sarebbe utile introdurre anche a Napoli l’obbligo della profilassi genetica degli cani, la sperimentazione potrebbe anche partire a livello municipale. Per esempio si potrebbe iniziare dalla prima municipalità, perché è davvero incivile lasciare per i bei marciapiedi panoramici di Posillipo, cosiddetto quartiere bene della città, le deiezioni dei propri cani.

Come funziona la proposta: innanzitutto c’è da fare la profilassi genetica e questa sarà obbligatoria, il cui costo ricadrà sul proprietario del cane. Fatto questo il gioco è fatto.

I dati del Dna verranno inseriti nelle banche dati dell’anagrafe canina. A questo punto chi lascia deiezioni in giro non avrà vita facile. Gli enti pubblici e le forze dell’ordine potranno far eseguire l’analisi genetica e fare e fare un confronto nella banca dati dell’anagrafe canina. Se l’analisi del Dna coincide con il cane registrato, la sanzione potrà arrivare direttamente a casa anche a distanza di giorni.

In questo modo diventeremo tutti più responsabili.

Domenico Esposito

04 Gennaio 2022 13:07 - Ultimo aggiornamento: 04 Gennaio 2022 13:07
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi