08 Dicembre 2021 - Aggiornato alle 20:37
CRONACA
Napoli: Qualiano, botte alla compagna anche davanti alla caserma dei Carabinieri che lo arrestano
27 Ottobre 2021 11:30 —

I Carabinieri della Stazione di Qualiano hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un 37enne del posto resosi responsabile di gravi condotte violente nei confronti della compagna.

E’ stata proprio la donna, dopo essere stata aggredita, a chiamare il numero di emergenza 112 ed a recarsi presso la locale Stazione dei Carabinieri.

I militari sono intervenuti e hanno bloccato l’uomo che, davanti alla caserma, aveva continuato ad aggredire la vittima. Poco prima aveva percosso violentemente la donna minacciandola di morte anche alla presenza dei militari. Fondamentali anche le immagini dei sistemi di videosorveglianza della Stazione CC.

La vittima, condotta al Pronto Soccorso di Giugliano per ferite e contusioni varie, è stata giudicata guaribile in 10 giorni.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio.

27 Ottobre 2021 11:30 - Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2021 11:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi