02 Giugno 2020 - Aggiornato alle 17:30
CRONACA
Napoli: Qualiano, ha il divieto di avvicinamento ma continua a vessare la moglie e aggredisce i parenti di lei. Arrestato
13 Aprile 2020 12:30 —

I Carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato un 44enne del posto già noto alle forze dell’ordine per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie 35enne con la quale è in fase di separazione. L’uomo, già sottoposto al divieto di avvicinamento alla donna a causa di precedenti denunce, è stato sorpreso e bloccato dai militari mentre la minacciava sotto la sua abitazione. Il 44enne aveva appena aggredito anche il padre e il fratello della vittima, intervenuti per difenderla. Le vessazioni sono andate avanti per molto tempo e nonostante il provvedimento che gli é stato applicato ha continuato a minacciare la ex anche con telefonate e messaggi. Il fratello della vittima è dovuto ricorrere le cure mediche e ha riportato lesioni guaribili in tre giorni. Il 44enne è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

13 Aprile 2020 12:30 - Ultimo aggiornamento: 13 Aprile 2020 12:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi