22 Settembre 2019 - Aggiornato alle 10:15
CRONACA
Napoli: Qualiano, rissa in strada. 4 arresti
21 Gennaio 2019 14:22 —

Questa notte i Carabinieri della locale stazione sono intervenuti d’urgenza sul Viale Europa arrestando in flagranza per rissa aggravata: Sgariglia Antonio, 70 anni, del luogo, già noto alle forze dell'ordine, Trinchillo Giuseppe, 42 anni, residente a Giugliano, già noto alle forze dell'ordine, Frecciarulo Giulio (nipote acquisito di Sgariglia), 31 anni, di Qualiano, incensurato e Migliaccio Francesco (cognato di Frecciarulo), 28 anni, di Giugliano, incensurato. Per futili motivi riconducibili a vecchie controversie di vicinato avevano dato vita a una violenta colluttazione sul Viale Europa che aveva visto contrapposti Antonio Sgariglia e il genero Trinchillo Giuseppe contro Giulio Frecciarulo e Francesco Migliaccio. Tutti hanno riportato lesioni e anche uno dei militari operanti nel sedare la rissa è stato colpito alla mano destra con una mazza da baseball impugnata da Frecciarulo, motivo per il quale a quest’ultimo vengono contestati anche la resistenza e le lesioni a un pubblico ufficiale. I feriti sono stati portati negli ospedali di Giugliano e Pozzuoli. Gli arrestati sono stati tradotti al Tribunale di Napoli nord per la celebrazione del rito direttissimo.

21 Gennaio 2019 14:22 - Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2019 14:22
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi