15 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 05:38
CULTURA&SPETTACOLO
Napoli: Quattro orchestre, oltre 100 musicisti, un solo brand, ecco il Community Concert della Nuova Scarlatti
23 Maggio 2018 15:18 — Domenica 27 maggio 2018 ore 19.30 - Basilica di San Giovanni Maggiore (Largo San Giovanni Maggiore.

La Comunità delle Orchestre Scarlatti, che riunisce attorno alla Nuova Scarlatti (l’orchestra maggiore) la Scarlatti Junior, la Scarlatti Young e l’amatoriale Scarlatti per Tutti, torna in scena per un momento corale e di elevato impatto artistico.

Il Community Concert di questa primavera (in cui si celebra anche il 25simo anno di attività della Nuova Orchestra Scarlatti) si terrà domenica 27 maggio a partire dalle ore 19.30 nella suggestiva cornice della Basilica di San Giovanni Maggiore (nell’omonimo largo nel centro storico della città di Napoli).

Si preannuncia come un’animata festa musicale che coinvolgerà anche il pubblico: gli oltre 100 strumentisti delle quattro Orchestre, di ogni età, in parte si alterneranno in parte si aggregheranno sulla scena per un programma sinfonico spaziante da Bach a Beethoven, da Mozart a Bizet e altro ancora, e in cui non mancheranno momenti che daranno modo ad alcuni dei più giovani talenti della ‘Comunità Scarlatti’ di esibirsi in veste solistica in pagine celebri e amate come ad esempio l’Allegro dal Concerto per violino K 219 di Mozart o il Preludio dai Masnadieri di Verdi.

Alla direzione si alterneranno il fondatore della NOS Gaetano Russo e Marco Attura, classe ’85 ma che vanta già uno straordinario curriculum.

L’evento è realizzato in collaborazione con la Fibart (Fondazione Ingegneri per i Beni Culturali Arte e Tecnologie). L’ingresso per l’occasione è fissato al prezzo di 5 euro.

I prossimi apuntamenti:

  • Sabato 9 giugno, dalle ore 18.00 alle 20.00,  seconda edizione di Orto Sonoro – ‘Un suono per ogni pianta’, che vedrà impegnate l’Orchestra Scarlatti Junior e l’amatoriale Scarlatti per Tutti in promenade musicali con concerto finale in alcuni fra gli spazi più affascinanti del Real Orto Botanico di Napoli.
  • Domenica 10 giugno si torna a San Marcellino (ore 19.30) con l’orchestra amatoriale Scarlatti per Tutti e con un originale percorso da Edward Elgar a Moondog, mentre domenica 17 giugno, nella suggestiva location della ‘Sala dei Baroni’ al Maschio Angioino, sempre alle ore 19.30, sarà la volta dell’Orchestra Scarlatti Junior con un ricco programma  sinfonico spaziante da Beethoven a Ravel.
  • Domenica 1 luglio, appuntamento a San Marcellino (ore 19.30) con il Quartetto di fiati Falstaff, costituito da giovani talenti provenienti dall’Orchestra giovanile ‘Luigi Cherubini’ fondata da Riccardo Muti, ovvero il flautista Gianluca Campo, il clarinettista Simone Nicoletta, il cornista Fabrizio Giannitelli e il fagottista Andrea Mazza.   
  • I Concerti di Primavera 2018 della Nuova Scarlatti si chiudono sabato 7 luglio, sempre a San Marcellino alle ore 19.30, con un altro grande protagonista: l’oboista salernitano Domenico Orlando, classe 1979, Primo Oboe presso la prestigiosa Gewandhausorchester di Lipsia, che sarà solista in un concerto con l’Orchestra Scarlatti Young diretto da Marco Attura. Il concerto del 7 luglio coronerà una masterclass del M.° Orlando (5 e 6 luglio a San Marcellino) rivolto in particolare ai giovani strumentisti delle Orchestre Scarlatti, ma aperto anche a tutti gli oboisti interessati.

Iinformazioni utili: Ingresso: 5.00 euro - Prevendite abituali Online: www.azzuroservice.net - Botteghino: un’ora prima del concerto tel. 081.2535984 info@nuovaorchestrascarlatti.it www.nuovaorchestrascarlatti.it

23 Maggio 2018 15:18 - Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2018 15:18
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi