19 Gennaio 2021 - Aggiornato alle 06:42
CRONACA
Napoli: Rione Traiano, sequestrate armi nascoste sottoterra. Un uomo arrestato
26 Novembre 2020 15:28 —

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Paolo hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di un uomo in via Livio Andronico in cui hanno rinvenuto una pistola con matricola abrasa completa di caricatore con 10 cartucce cal. 7,65 ed un borsello contenente altre 30 cartucce di diverso calibro; inoltre, nel giardino adiacente l'appartamento  hanno trovato, occultati sottoterra, due fucili semiautomatici a canne mozze e una busta contenente cinque bombe carta. Marcello Beuf, 56enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione abusiva di armi clandestine e munizionamento, alterazione di armi,  omessa denuncia di materie esplodenti e ricettazione. 

26 Novembre 2020 15:28 - Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2020 15:28
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi