21 Gennaio 2022 - Aggiornato alle 04:11
CRONACA
Napoli: Rione Villa, aggredisce i poliziotti intervenuti per sedare una lite familiare e viene arrestato
06 Gennaio 2022 11:11 —

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti nel rione Villa per la segnalazione di una lite familiare.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un ragazzo il quale ha raccontato che il padre era stato aggredito in casa da un parente. Gli operatori, una volta entrati nell’appartamento, con difficoltà e dopo una colluttazione, hanno bloccato l’uomo che ha continuato ad inveire e scagliarsi contro il fratello e gli operatori.

Gaetano Campanile, 44enne di Acerra con precedenti di polizia, è stato arrestato per lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

06 Gennaio 2022 11:11 - Ultimo aggiornamento: 06 Gennaio 2022 11:11
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi