31 Marzo 2020 - Aggiornato alle 22:13
CRONACA
Napoli: S.Giovanni a Teduccio, controllati 31 esercizi commerciali
28 Dicembre 2019 22:53 —

Il Dipartimento di Prevenzione della Asl Napoli 1, con le sue articolazioni di competenza, continua nell’attività di vigilanza determinando risultati importanti. Ecco i dati delle attività di questa mattina sulla vendita di alimenti e sulla ristorazione in corso S. Giovanni a Teduccio, che ci fanno capire quanto sia forte l’impegno: 28 operatori e 4 autisti, sono stati controllati 31 esercizi commerciali, di cui tre panifici, otto bar, due ortofrutta, due ristoranti, un supermercato, una pizzetteria, quattro alimentari, cinque macellerie, una pescheria, due minimarket, due laboratori pasticceria. Sono stati irrogati i seguenti provvedimenti: 82 prescrizioni,  tre diffide, due sequestri e distruzione di 20 kg  di alimenti (mitili e pasticceria), un fermo di prodotti di salumeria per circa 40 kg, una sospensione di attività, tre verbali amministrativi per 3.300 euro totali. "Grazie a tutti coloro che con professionalità hanno svolto le attività, per strada e con basse temperature subendo anche una “accoglienza” durante le operazioni di verifica non sempre collaborativa e serena; anche questo dimostra quanto sia forte il senso del dovere ed il voler dare significato al nostro pensiero aziendale “al lavoro per garantire salute”. E' il commento del Direttore Generale Ciro Verdoliva.

28 Dicembre 2019 22:53 - Ultimo aggiornamento: 28 Dicembre 2019 22:53
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi