17 Agosto 2018 - Aggiornato alle 06:59
CRONACA
Napoli: San Gennaro Vesuviano, in una ditta tessile trovati accatastati gli scarti di sei anni
15 Maggio 2018 09:13 —

I Carabinieri del nucleo investigativo di polizia ambientale e forestale di Napoli hanno denunciato il titolare di un’azienda tessile per violazioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro nonché per gestione illecita e deposito incontrollato di rifiuti. L’uomo, un 44enne di San Gennaro Vesuviano, non aveva mai smaltito i rifiuti prodotti dalla ditta, depositando in alcuni locali dell’azienda gli scarti tessili di ben sei anni. Sequestrati il locale adibito a deposito di rifiuti e 20 metri cubi di scarti tessili e plastici che erano stati chiusi in sacchi di plastica. Elevate anche sanzioni amministrativi per 4mila euro circa vista l’omessa registrazione dei rifiuti sul registro di carico e scarico.

15 Maggio 2018 09:13 - Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2018 09:13
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi