22 Novembre 2017 - Aggiornato alle 19:38
CRONACA
Napoli: San Giovanni a Teduccio, droga al circolo di calcio. Carabinieri arrestano figlio e nipote del capo clan
27 Ottobre 2017 11:19 —

I Carabinieri del nucleo operativo della Compagnia Poggioreale hanno tratto in arresto per detenzione a fini di spaccio due uomini. Uno è il figlio di “ ‘o cinese”, il capo del clan camorristico e l'altro il cugino. Entrambi di San Giovanni a Teduccio e già noti alle forze dell'ordine. Quando i militari sono arrivati in un circoletto su via Comunale Ottaviano, P.R. si è precipitato a chiudere la porta. Suo cugino è invece corso in bagno a scaricare lo sciacquone per far sparire 10 confezioni di marijuana. Uno dei carabinieri che avevano circondato il locale per evitare “alzate d’ingegno” o fughe ha visto tutta la scena dalla finestra del bagno. Nel frattempo, compiuta l’irruzione, i militari hanno immobilizzato i due, uno bloccato mentre usciva dal bagno, nel cui water sono state recuperate le 10 bustine. Le perquisizioni personali hanno portato al rinvenimento addosso ai due di un mucchio di banconote per lo più da 5, ritenute verosimilmente provento di attività illecita. Arrestati, dopo le formalità sono stati tradotti ai domiciliari.

27 Ottobre 2017 11:19 - Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2017 11:19
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi