21 Novembre 2017 - Aggiornato alle 14:53
CRONACA
Napoli: San Giovanni a Teduccio, madre e figlio spacciano. Arrestati dai Carabinieri
20 Ottobre 2017 21:07 —

Durante servizi di controllo del territorio i Carabinieri della stazione di Portici hanno notato che sul corso san giovanni c’era un andirivieni sospetto di persone da e verso una signora e un ragazzo.  I militari hanno quindi subito organizzato un servizio di osservazione a distanza. L’intuizione si è rivelata giusta: infatti poco dopo 2 soggetti si sono avvicinati agli “osservati” scambiando qualcosa. i militari sono immediatamente intervenuti bloccando tutti: anna silvestro, 59enne, attualmente sottoposta all’obbligo di firma e il figlio giuseppe argento, 22enne, ai domiciliari, entrambi del posto e gli altri 2, che si sono rivelati essere acquirenti di 12 grammi hashish trovati in loro possesso, motivo per il quale sono stati segnalati al Prefetto. Subito dopo i Carabinieri hanno sottoposto a perquisizione l’abitazione di madre e figlio, rinvenendo e sequestrando altri sei grammi di hashish, materiale per il confezionamento in stecchette e 40 euro in denaro contante ritenuti provento di attività illecita. Sono stati tratti in arresto per spaccio e detenzione di stupefacente a fini di spaccio; argento dovrà rispondere anche di evasione. Dopo le formalità sono stati tradotti nelle carceri di Pozzuoli e Poggioreale.

20 Ottobre 2017 21:07 - Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2017 21:07
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi