21 Ottobre 2021 - Aggiornato alle 13:40
CRONACA
Napoli: San Rocco, il ponte della morte
01 Ottobre 2021 17:31 — Si deve al più presto correre ai ripari con l’installazione di barriere o protezioni.

Il ponte della morte. È una sorta di soprannome che si è “guadagnato” nel corso degli anni il Ponte di via Nuova San Rocco, nella strada che collega Via Nicolardi a Via Emilio Scaglione. Tanti gli uomini che si son lanciati nel vuoto togliendosi la vita, senza che si riuscisse a prendere un solo provvedimento per evitare questa ondata di suicidi. L’ennesima tragedia si è solo sfiorata ieri, sventata da due volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Napoli. Un intervento risolutivo dei quattro poliziotti, abilissimi nell’evitare un nuovo suicidio. Allertati dalla stazione operativa, le due auto si sono recate sul suddetto ponte ed hanno notato un ragazzo di poco più di trent’anni in evidente stato confusionale. Alla vista degli agenti, il ragazzo ha provato l’estremo gesto, bloccato repentinamente e di fatto salvato. Identificato ed allertata la madre dell’uomo, si è scoperto come alle spalle vi fosse una storia di separazione dalla moglie e dalla figlia che lo aveva portato ad andare in terapia da un medico neurologo. Un giovane padre di famiglia vicino al suicidio in un momento di grande difficoltà, soprattutto dal punto di vista psicologico; una situazione familiare al limite che l’aveva spinto fino ad un gesto che mai aveva palesato. Una bambina, di contro, che stava per diventare orfana di un genitore se non vi fossero stati quattro angeli con la divisa della Polizia di Stato. Il lieto fine, stavolta, si è verificato ma la stessa fortuna non è toccata ieri ad un ragazzo che, purtroppo, ha messo fine alla sua vita. Proprio com’era accaduto 20 giorni fa ad un’altra ragazza. Si viaggia a media altissime, un suicidio ogni settimana; decisamente troppo per non intervenire. Sembra ormai palese come si debba al più presto correre ai ripari per evitare altre situazioni analoghe, con l’installazione di barriere o protezioni che possano evitare la facilità disarmante di lanciarsi da un ponte.

Giovanni Spinazzola

01 Ottobre 2021 17:31 - Ultimo aggiornamento: 01 Ottobre 2021 17:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi