24 Febbraio 2019 - Aggiornato alle 04:50
SALUTE
Napoli: Sanità, Cisl denuncia inadeguatezza della governance e della gestione della sanità
18 Gennaio 2019 01:18 —

Ormai sono mesi che continuiamo a denunciare la mancanza di adeguatezza di programmazione, di governance e di gestione della sanità napoletana”- Così commenta Luigi D'Emilio, Segretario generale della Cisl Fp di Napoli, i fatti che si stanno susseguendo soprattutto in questi ultimi giorni nei presidi ospedalieri e non solo e la totale mancanza di risposte da parte degli organi preposti. “Forse eravano folli, quando già mesi fa, continuavamo a sottolineare le gravi carenze con ricadute sui Livelli Essenziali di Assistenza e sulla sicurezza dei Lavoratori della sanità napoletana- prosegue il Segretario- oppure siamo stati lungimiranti e seri nell'analisi del completo degrado del nostro sistema sanitario, chiedendo alle istituzioni di farsene carico direttamente per la garanzia del diritto alla salute”. “La Cisl Fp di Napoli proseguirà la sua azione, interessando ogni livello istituzionale, affinchè ci sia la rinascita della sanità napoletana per i lavoratori, i pazienti e i cittadini che non meritano il silenzio o, peggio ancora, spot o articoli che ne offendono la dignità” conclude D'Emilio.

18 Gennaio 2019 01:18 - Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio 2019 01:18
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi