19 Agosto 2019 - Aggiornato alle 09:40
CRONACA
Napoli: Sant’Antimo, a 86 anni abbandonato dalla nipote senza medicine e senza luce
31 Maggio 2019 13:46 —

I Carabinieri della tenenza di Sant’Antimo hanno denunciato una 51enne del posto, ritenuta responsabile di aver abbandonato in pessime condizioni igienico-sanitarie lo zio 86enne. La donna prelevava ogni mese i soldi della pensione ma non li utilizzava per comprare medicine né per pagare le bollette. L'uomo, 86 anni, viveva da tempo senza farmaci e con l’energia elettrica staccata. L’anziano è stato affidato ad una struttura e la nipote è stata denunciata per abbandono di incapace e appropriazione indebita.

31 Maggio 2019 13:46 - Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2019 13:46
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi