17 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 17:06
SALUTE
Napoli: Sant'Antimo, il Sindaco Russo contro il Direttrore Generale dell'Asl Napoli 2 Nord
12 Ottobre 2018 23:40 — Per la chiusura del CUP in città, trasferito a Frattamaggiore.

"Con una decisione sconcertante, il Centro Unico di Prenotazione dell'ASL Napoli 2 Nord operante nel Distretto Sanitario di Sant'Antimo è stato chiuso e le prenotazioni di tutti i servizi sono state trasferite a Frattamaggiore.  Il comune più grande del Distretto 41, con oltre 33.000 abitanti, sede dello stesso Distretto per delibera regionale costitutiva degli Ambiti sociali e sanitari, subisce un ennesima sottrazione di servizi fondamentali per i cittadini. Dopo lo spostamento della sede Distrettuale (contro cui agirò in tutte le sedi), quanto messo in atto dimostra una scarsa attenzione della Dirigenza dell'Azienda verso i problemi del territorio. Per noi è intollerabile che uno sportello fondamentale come il CUP venga abolito, senza nemmeno prendere contatti con l'Amministrazione Comunale; ma limitandosi ad affiggere pochi manifesti per le strade. Come se le amministrazioni pubbliche comunicasse per manifesti! Proporrò tutti gli atti necessari ed agirò presso tutte le autorità regionali per rimediare all'assurda situazione che si sta determinado a Sant'Antimo". Così il Sindaco di Sant'Antimo Aurelio Russo

12 Ottobre 2018 23:40 - Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre 2018 23:40
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi