21 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 01:43
CRONACA
Napoli: Scampia, arrestati due pusher. Indosso avevano kobret, cocaina e hashish
28 Dicembre 2017 11:27 —

I Carabinieri della stazione quartiere 167 hanno tratto in arresto Fedele Zimbello, 33 anni, di camposano e Dmytro Shevtsov, un ucraino 31enne residente a Somma Vesuviana, entrambi già noti alle forze dell'ordine. I militari li hanno prima individuati e poi sorpresi e bloccati durante un servizio di osservazione su una “piazza di spaccio” in via Fratelli Cervi, ove i 2 stavano cedendo droga a vari acquirenti. Perquisiti, Zimbello e Shevtsov sono stati trovati in possesso di 76 dosi di kobret, una stecca di hashish e una dose di cocaina, nonche’ di denaro contante per 432 euro ritenuto provento di attività illecita. Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.

28 Dicembre 2017 11:27 - Ultimo aggiornamento: 28 Dicembre 2017 11:27
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi