23 Novembre 2020 - Aggiornato alle 21:06
CRONACA
Napoli: Scampia, Carabinieri arrestano pusher 33enne nelle "case dei puffi". Nascondeva la droga nel telaio di una porta
09 Settembre 2020 09:04 —

Ha 33 anni ed ha origini ucraine Igor Ilner, arrestato dai Carabinieri della Stazione di Scampia per detenzione di droga a fini di spaccio. Era in strada, all’interno del Lotto P, tra le cosiddette “case dei puffi”. Quando ha notato i Carabinieri è scappato, rifugiandosi all’interno di un appartamento. Il suo movimento non è sfuggito ai militari che hanno raggiunto e poi perquisito l’abitazione. E’ così che, all’interno di un vano ricavato nel telaio di una porta, i carabinieri hanno rinvenuto 55 cilindretti contenenti eroina e 20 di cocaina. Finito in manette, Ilner – già noto alle forze dell'ordine - è stato tradotto al carcere di Poggioreale. Denunciata per lo stesso reato, invece, la 18enne proprietaria dell’abitazione.

09 Settembre 2020 09:04 - Ultimo aggiornamento: 09 Settembre 2020 09:04
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi