08 Dicembre 2022 - Aggiornato alle 17:17
CRONACA

Napoli: Scandalo a Casalnuovo, 48enne autistico schiaffeggiato sul balcone dalla sorella -VIDEO

21 Ottobre 2022 12:47 — La denuncia dei condomini: “Lo picchia tutti i giorni in modo violento.". Borrelli: “Chiesto l’intervento urgente dei servizi sociali".

A Casalnuovo di Napoli un uomo autistico di 48anni, Massimo, verrebbe ogni giorno maltrattato e picchiato dalla sorella con la quale vive e che lo accudisce. Le motivazioni sono spesso futili come ad esempio lo stendere male il bucato.

La notizia è stata diffusa da NanoTv che è stata allertata dai condomini del Parco Bernardette in cui vive Massimo e sua sorella. Secondo i testimoni il 48enne verrebbe picchiato quasi quotidianamente ed anche in modo violento.

“Prima la donna picchiava quasi di nascosto il fratello mentre ora lo fa praticante in modo pubblico. L’abbiamo vista prenderlo a schiaffi fuori al balcone (si vede anche nel video ndr). Abbiamo allertato diverse volte i Carabinieri che sono intervenuti ed hanno verificato le nostre denunce ma senza i servizi sociali non possono fare di più.” –ha raccontato uno dei condomini.

“Massimo vive da solo con la sorella. Lei ha dei figli che però si sono voluti allontanare da lei a causa della sua aggressività” - le parole di una donna del condominio.

“Bisogna intervenire con la massima urgenza su questa vicenda” - ha dichiarato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli -“E' stato allertato anche il sindaco di Casalnuovo, Massimo Pelliccia, affinché ci sia l’intervento celere dei servizi sociali. Se le accuse sulla donna verranno confermate, bisognerà agire duramente su di lei mentre a Massimo si dovranno dare altre opportunità di vita.”.

Link al Video https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/630288945443529

21 Ottobre 2022 12:47 - Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre 2022 12:47
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi