23 Settembre 2019 - Aggiornato alle 21:36
CRONACA
Napoli: Scippa due donne ai Colli Aminei e rapina una parafarmacia al Vomero. Carabinieri riescono ad identificarlo e arrestarlo
01 Marzo 2019 10:54 —

I Carabinieri del nucleo operativo e della stazione Napoli Vomero hanno sottoposto a fermo Luca Ripetta, 46 anni, di Marano, già noto alle forze dell'ordine. Le attività investigative effettuate a seguito di rapine a farmacie e a passanti hanno fatto si che i Carabinieri individuassero una vettura verosimilmente utilizzata per il compimento dei reati, poi rivelatasi di provenienza furtiva, e il veicolo è stato dopo poco trovato parcheggiato in posizione defilata a Marano di Napoli. Il prolungato servizio di osservazione predisposto per identificare chi la usasse ha portato a sorprendere Ripetta che, alla vista dei militari, ha tentato la fuga ma è stato bloccato dopo un breve inseguimento. A seguito di perquisizione domiciliare è stato rinvenuto abbigliamento e scarpe compatibili con quelli usati nel corso della rapina a una parafarmacia nonché una pistola a tamburo a salve privata del prescritto tappo rosso. Approfondimenti successivi hanno fatto si che il 46enne venisse identificato quale autore di uno scippo ad una passante 50enne avvenuto l’8 febbraio ai Colli Aminei e di una rapina ad una parafarmacia del Vomero avvenuta il 18 febbraio dove aveva portato via l'intero incasso di 4.500 euro ed il giorno dopo, il 19 febbraio di un ulteriore scippo a Capodimonte ada una passante 33enne. Il Giudice ha convalidato il fermo ed ha disposto la custodia in carcere dell'uomo.

01 Marzo 2019 10:54 - Ultimo aggiornamento: 01 Marzo 2019 10:54
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi