12 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 13:41
CRONACA
Napoli: Scoperta a Scampia la fabbrica di carta d'identità e patenti false con centinaia di documenti in bianco anche rilasciati dalla “zecca”
25 Agosto 2018 14:39 —

Sequestrate dai Carabinieri a Scampia matrici in bianco per carte d’identità e patenti nonché centinaia di documenti in bianco anche rilasciati dalla “zecca”. Nel Rione Don Guanella, nascosti in un vano ascensore, i Carabinieri della stazione “quartiere 167”, hanno rinvenuto e sequestrato le matrici, i documenti, le stampanti ed i timbri. In alcune borse e dentro una cassetta di legno sono stati scoperte 93 matrici in bianco per carte di identità, 13 matrici in bianco per patenti, 150 carte di circolazione in bianco, 66 certificati di proprietà in bianco, 48 certificati di idoneità tecnica per ciclomotori, 390 tagliandi in bianco per passaggi di proprietà e 503 tagliandi di revisione rilasciati dalla zecca di stato. Ma c’erano anche una stampante per produrre patenti di guida e tre timbri a secco di alcuni comuni italiani tra cui quello di Napoli. Il tutto è sotto sequestro. Le indagini proseguono.

25 Agosto 2018 14:39 - Ultimo aggiornamento: 25 Agosto 2018 14:39
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi