25 Settembre 2018 - Aggiornato alle 10:43
CRONACA
Napoli: Secondigliano, arrestato sei mesi fa per spaccio, 28enne torna in carcere dopo essere stato sorpreso nuovamente in flagrante
11 Marzo 2018 14:01 — Sequestrate 44 dosi di droga.

Gennaro Coppola, pregiudicato di 28 anni, fu sorpreso ed arrestato sei mesi fa dagli agenti del Commissariato di Polizia “Secondigliano”, perché responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Dopo 48 ore trascorse in carcere, fu sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G., provvedimento che non gli ha impedito di continuare a svolgere l’illecita attività di spacciatore, almeno sino a ieri sera allorquando è stato arrestato, nuovamente, dagli agenti del Commissariato di Polizia “Secondigliano”. I poliziotti, nell’ambito di un servizio di osservazione in Via Cassano, luogo di dimora del 28enne, volto al contrasto dello spaccio di droga, lo hanno sorpreso mentre stazionava sotto il portone, in compagnia di una persona riuscita a dileguarsi, pronto a rifornire di dosi di hashish e marijuana gli occasionali acquirenti. Coppola, infatti, con mansione di materiale spacciatore, richiudeva dietro di sé il portone ogni qualvolta che entrava nell’androne dello stabile per prelevare, dall’interno di una busta in cellophane nascosta in una cassetta di alluminio, la dose di stupefacente richiesta. L’uscita di un condomino dal palazzo consentiva ai poliziotti di accedere al suo interno bloccando, contestualmente, il 28enne. Coppola, contrariamente agli altri scambi di droga-soldi effettuati, ove il denaro veniva consegnato al complice che svolgeva mansione di “cassiere”, ha intascato una banconota da €.10,00, per poi dirigersi a prelevare la dose richiesta. All’atto dell’arresto, infatti, è stato trovato in possesso della banconota e di due dosi di marijuana.  Il complice è riuscito a fuggire tra i vicoletti di Via Cassano, facendo perdere le sue tracce. Sequestrate 44 dosi di droga, suddivisa in hashish e marijuana. All’interno dello stabile, inoltre, gli agenti hanno anche rinvenuto e sequestrato un bilancino di precisione. Il 28enne è stato condotto dai poliziotti alla Casa Circondariale di Poggioreale.

11 Marzo 2018 14:01 - Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2018 14:01
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi