11 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 20:12
CRONACA
Napoli: Sepe all'Ordine dei Medici per la lettera pastorale “Visitare gli infermi”
27 Novembre 2018 15:49 — Silvestro Scotti: «Un messaggio cruciale per spezzare il clima di violenza che oggi giorno vede come vittime designate i medici».

«Siamo particolarmente felici di ricevere la visita del cardinale Crescenzio Sepe, ancor più perché siamo consapevoli dell’importanza del messaggio che lancia con la lettera pastorale “Visitare gli infermi”. E’ questo un compito al quale noi medici siamo chiamati ad assolvere, e che purtroppo oggi giorno ci vede spesso vittime di terribili aggressioni». Silvestro Scotti, presidente dell’Ordine dei Medici di Napoli, nel ringraziare il Cardinale Crescenzio Sepe che domani farà visita ai camici bianchi nelle sale dell’Ordine, evidenzia l’importante gesto d’attenzione che Sua Eminenza dedica in questo caso alla missione medica. Proprio Scotti, nelle settimane più calde di questa escalation di violenza, si era rivolto ai parroci affinché fossero essi stessi «il tramite di un messaggio di conciliazione» e la visita del cardinale Crescenzio Sepe può certamente essere letta come il primo esempio in questa direzione. «Ci onora – conclude Scotti – che Sua Eminenza abbia deciso di lanciare questo messaggio dalla nostra sede ordinistica. Quello del “Visitare gli infermi” è un valore religioso che trova piena accoglienza nel precetto deontologico al quale tutti noi siamo legati dal Giuramento di Ippocrate».

 

27 Novembre 2018 15:49 - Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2018 15:49
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi