25 Ottobre 2021 - Aggiornato alle 08:21
CRONACA
Napoli: Servizi a largo raggio dei Carabinieri a Chiaiano e Piscinola. Controlli ai bar “sensibili” e un arresto per spaccio
26 Giugno 2021 09:58 —

I Carabinieri della Compagnia Napoli Vomero – nell’ambito dei servizi disposti dal Comando provinciale di Napoli – hanno effettuato un servizio a largo raggio nelle zone di Chiaiano e Piscinola. Particolare attenzione è stata rivolta a via Santa Maria a Cubito e a via Giovanni Antonio Campano – luoghi dove recentemente sono avvenuti fatti di cronaca.

Diverse le perquisizioni e i controlli agli esercizi commerciali. I Carabinieri hanno ispezionato alcuni bar della zona ed indentificato al loro interno numerose persone già note alle forze dell'ordine.

Le attività – sulle quali continuerà un costante monitoraggio - saranno segnalate agli enti preposti per la sospensione.

Durante le operazioni, a finire in manette per detenzione di droga a fini di spaccio Gaetano Cavallino, 38enne di Chiaiano già noto alle forze dell’ordine. I militari dell’Arma lo hanno fermato a bordo della sua auto mentre percorreva via Santa Maria a Cubito. Perquisito, è stato trovato in possesso di 81 grammi di cocaina. Arrestato, è stato tradotto al carcere in attesa di giudizio.

26 Giugno 2021 09:58 - Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2021 09:58
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi